EUROSPINE Patient Line

Member Login

Trauma - Introduzione

Le fratture spinali o le fratture vertebrali di solito si verificano in due diverse popolazioni di pazienti. Possono verificarsi in una persona osteoporotica anziana con un trauma molto limitato, oppure in una persona più giovane dopo un trauma più grave, come un incidente automobilistico, una caduta dall'alto, un incidente sugli sci, ecc.

Le fratture osteoporotiche sono trattate nella sezione dell'osteoporosi.

La colonna vertebrale è una struttura robusta e serve da supporto per il corpo, che in questo modo può mantenere la posizione eretta. La colonna vertebrale serve anche da protezione per i nervi delle parti superiore e inferiore del corpo. Una frattura della colonna vertebrale a carico di una o più vertebre è un evento drammatico. In una persona altrimenti sana, una frattura vertebrale richiede un certo grado di forza, ed è più frequente in caso di eventi traumatici importanti come incidenti automobilistici, cadute, sport di contatto, sci ecc. Il paziente con frattura vertebrale viene solitamente portato in ospedale come caso di emergenza e manifesta molto dolore nell'area della frattura. Spesso, sono presenti allo stesso tempo altre lesioni maggiori.

Le fratture vertebrali possono interessare qualsiasi regione della colonna vertebrale. Le regioni più spesso colpite sono la parte inferiore del collo (colonna vertebrale cervicale) e la zona lombare (colonna vertebrale lombare superiore). Anche in questo caso, a seconda dell'entità della forza coinvolta nell'evento traumatico, l'entità del danno vertebrale varia. Si può avere un trauma maggiore con danni estesi delle vertebre, del midollo spinale e dei nervi, oppure un trauma minore con danni molto minori delle vertebre. Fortunatamente, è raro che venga danneggiato il midollo spinale cosa che potrebbe causare una paralisi. Uno degli obiettivi principali, sia per la persona interessata che per il personale sanitario coinvolto, è valutare la gravità della frattura. Alcune fratture richiedono un intervento chirurgico immediato per proteggere il midollo spinale, mentre altre fratture instabili richiedono la chirurgia entro 1-3 giorni. Alcune fratture stabili non richiedono alcun trattamento chirurgico.
EUROSPINE è una società di specialisti della colonna vertebrale appartenenti a varie discipline con una vasta conoscenza delle malattie della colonna vertebrale. I membri della società rappresentano tutte le modalità di trattamento consolidate e accettate delle malattie della colonna vertebrale. Tuttavia, la Società non può accettare alcuna responsabilità per l'uso delle informazioni fornite; l'utilizzatore e i suoi operatori sanitari devono essere ritenuti responsabili della gestione dell'assistenza sanitaria.
© EUROSPINE, the Spine Society of Europe - website by bestview gmbh page last updated on 12.09.2018