EUROSPINE Patient Line

Member Login

Stenosi cervicale - Introduzione

Stenosi cervicale

Nel collo sono presenti 7 ossa note come vertebre cervicali, con cuscinetti (chiamati dischi) tra ogni vertebra. Uno dei problemi che possono verificarsi nella colonna vertebrale cervicale è chiamato stenosi cervicale o mielopatia cervicale degenerativa (DCM). Mielopatia significa che il midollo spinale è compresso. Questo può accadere quando il canale spinale è ristretto a causa della degenerazione dei dischi e delle ossa (stenosi), causando il restringimento del midollo spinale.

Chi soffre di questa condizione, quando avviene e cosa la causa?

La stenosi del midollo spinale (restringimento anormale) colpisce soprattutto gli anziani e deriva da alterazioni degenerative continue e molto lente che interessano i segmenti mobili della colonna vertebrale. I dischi intervertebrali (nella parte anteriore del midollo spinale) diventano meno flessibili e le piccole articolazioni tra le vertebre (nella parte posteriore del midollo spinale) diventano meno mobili. Queste 2 componenti flessibili della colonna vertebrale cercano di svolgere la loro funzione nonostante le alterazioni. I legamenti sulla parte anteriore e posteriore della colonna vertebrale diventano più spessi per compensare questo carico di lavoro. Più questi legamenti diventano spessi, più premono sul midollo spinale dalla parte anteriore e posteriore. Questa pressione riduce la vascolarizzazione in questa zona e, di conseguenza, deteriora la funzione del midollo spinale.

Altre cause meno comuni di restringimento del midollo spinale sono: fratture, tumori, infezioni e anomalie congenite.
EUROSPINE è una società di specialisti della colonna vertebrale appartenenti a varie discipline con una vasta conoscenza delle malattie della colonna vertebrale. I membri della società rappresentano tutte le modalità di trattamento consolidate e accettate delle malattie della colonna vertebrale. Tuttavia, la Società non può accettare alcuna responsabilità per l'uso delle informazioni fornite; l'utilizzatore e i suoi operatori sanitari devono essere ritenuti responsabili della gestione dell'assistenza sanitaria.
© EUROSPINE, the Spine Society of Europe - website by bestview gmbh page last updated on 29.11.2018